Valdobbiadene: verso la mobilità diffusa

Nel weekend dal 28 al 30 agosto vieni a scoprire il Territorio grazie all’iniziativa “Valdobbiadene: verso la mobilità diffusa”.

3 pulmini percoreranno 3 itinerari stradali per farti vedere le aree più nascoste, e le tappe lungo i tragitti arriveranno vicino alle aziende, come cantine, ristoranti, aderenti all’iniziativa.

I 3 anelli saranno segnati da un numero di tappe, le quali saranno nelle vicinanze delle aziende aderenti. Sarà possibile quindi percorrere, nell’arco della giornata, tutti e 3 i percorsi in quanto ci saranno delle tappe comuni e di interscambio tra anelli. Gli orari di percorrenza saranno dalle 11.00 alle 23.00 nelle 3 giornate.

Di seguito una breve descrizione delle aree toccate dai vari anelli:
1^anello: Bigolino – Saccol – Follo Santo Stefano – San Giovanni – Bigolino
2^anello: Parcheggio cimitero – Ponteggio – Funer – Ron – Piazza Marconi, San Pietro di Barbozza, Via Cima, Parcheggio cimitero
3^anello: San Pietro di Barbozza – Santo Stefano – Guia – via Chiodere e Molere – Follo – Saccol – strada Piander – San Pietro di Barbozza

Parcheggio del Cimitero, il parcheggio di San Pietro di Barbozza e Santo Stefano sono punti di partenza e interscambio dei 3 circuiti.

Il servizio è gratuito ma è richiesta la prenotazione.

Per informazioni:
IAT Valdobbiadene
Tel: +39 0423/976975