Rappresenta uno spumante di nicchia, la cui produzione è limitata e le bottiglie sono numerate.

La produzione deriva da un vigneto in collina, detto anche “riva”, da sempre lavorato a mano, dove sono presenti numerose piante datate di Glera e in parte di Boschera e Perera (vecchi vitigni autoctoni).

Ne consegue una resa quantitativa per ettaro inferiore rispetto ad altri vigneti, per contro le caratteristiche organolettiche e qualitative risultano arricchite.

Al bicchiere troviamo un vino estremamente asciutto, determinato ed essenziale con spiccate note di pera e mandorla avvolte in un morbido perlage.

  • Zuccheri: 0,1 gr/l
  • Alcool11,5 % vol.
  • Temperatura di servizio6 – 8 °C
acquista